Commemorazione al Monumento ai Caduti dell’Oria

VIDEO della Commemorazione

Domenica 10 febbraio 2019 ore 11.00 in Grecia, presso il Monumento ai Caduti dell’Oria (60° km della strada Atene – Suonio), eretto nel tratto di costa prospiciente al luogo della tragedia, alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia Efisio Luigi Marras, dell’Arcivescovo di Atene Sevastianoos Rosolatos, del Vice Governatore dell’Attica Orientale Petros Filippou, del Sindaco di Saronikou Georgios Sofronis, del Sindaco di Layreotikis Dimitrios Loukas, del Presidente del Consiglio Stamatis Papathanasiou e di autorità civili, militari, religiose e diplomatiche elleniche e italiane, e a un gruppo di 45 familiari dei dispersi che arriverà sul luogo da tutta Italia e dagli Stati Uniti, si svolgerà una solenne commemorazione in occasione del 75° anniversario del naufragio.

I Presidenti della Repubblica Italiana e Greca invieranno una propria partecipazione.

L’evento è patrocinato dal Presidente della Repubblica Ellenica Sig. Prokopiou Pavlopoulou che sarà presente alla commemorazione.

Il giorno 11 e 12 febbraio saranno dedicati agli omaggi personali ai Caduti da parte delle Famiglie e ad altre iniziative e incontri con Associazioni, Enti e Istituzioni del Territorio dell’Attica.
Verrà condivisa con i Cittadini locali la memoria del massacro di Legrena, che colpì il Territorio nell’estate del 1944.

Messa solenne alla Cattedrale San Clemente di Velletri

MemOria, 75° anniversario del naufragio del piroscafo Oria. Messa solenne a Velletri (Roma)

Foto della commemorazione

Velletri (Roma), 10 febbraio 2019 ore 17.30

In occasione del 75° Anniversario del naufragio del Piroscafo Oria, verrà celebrata da S.E.R. Mons. Vincenzo Apicella, Vescovo della Diocesi di Suburbicaria di Velletri Segni,  una Messa solenne in memoria degli oltre 4000 dispersi nel naufragio del piroscafo Oria.

Con la partecipazione del Coro Polifonico “Salvo d’Acquisto” di Roma.

Info: Gen. B.A. (aus.) Antonio Albanese (3894762610)

Oria 1944

Il Festival internazionale di Castelfidardo (AN) per la fisarmonica classica, ricorda la tragedia dell’Oria con l’opera di Cesare Chiacchiaretta Oria 1944.

Teatro Astra di Castelfidardo (AN) domenica 16 settembre 2018 ore 17.00

Si apre con Oria 1944 la world première di Cesare Chiacchiaretta (foto), vincitore del PIF 1993.
Artista raffinato dalla straordinaria carriera concertistica internazionale, Chiacchiaretta da qualche anno si è dedicato alla composizione di nuova musica tonale .
La composizione è ispirata ad una incredibile storia della seconda guerra mondiale che ha visto protagonista suo nonno Cesare (PIF 2018).

PIF 2018

Il Premio Internazionale di Fisarmonica di Castelfidardo giunto alle 43^ edizione, è il concorso di fisarmonica più importante al mondo. Ogni anno partecipano all’evento più di 200 musicisti da oltre 24 Paesi.

La storia del Piroscafo Oria

Presentazione del libro di Luciano Quagliati La storia del Piroscafo Oria.

Mercoledì 19 settembre 2018 presso il Centro culturale di Brusaporto (BG) in via Tognoli 8 alle ore 20.30

Interverranno:

  • Salvatore Criniti – Coord. sito e Gruppo familiari dei dispersi
  • Michele Di Gaetano – Ass.re alla Cultura del Comune di Brusaporto
  • Giambattista Gherardi – Giornalista
  • Familiari bergamaschi dei militari scomparsi sull’Oria

Luciano Quagliati appassionato di storia locale è nato a Rocca del Colle (Brusaporto), paese nel quale vive e dove svolge la  professione di bibliotecario.